«Panoramica», manca una firma per il via ai lavori

Vertice a Palermo. La Provincia è ottimista: entro fine ottobre potrebbero essere sbloccati i sei milioni e mezzo di fondi necessari per gli interventi sulla strada provinciale

ENNA. Domani riunione a Palermo per i lavori della Sp 28 la Panoramica. Firmato l'Apq, accordo di programma quadro, adesso si attende la firma nel decreto di finanziamento dei 6 milioni e 500 mila euro, per dare il via libera al bando e poi ai lavori.
Alla Provincia ritengono che entro fine ottobre il finanziamento dovrebbe essere attivato. E martedì l'assessore ai Lavori pubblici Antonio Alvano sarà a Palermo negli uffici della Protezione civile. Ad attenderlo il dirigente Pietro Lo Monaco e la dottoressa Cosentino del dipartimento programmazione di Roma.
Non dovrebbero esserci ostacoli per ottenere immediatamente le somme considerato che «non incidono - dice Alvano - sul patto di stabilità». L'incontro di domani serve quindi a capire i tempi necessari per avviare l'iter. Infatti esistono varie scadenze burocratiche che devono essere rispettate e se nessun ostacolo verrà posto nel cammino i lavori potrebbero prendere il via nel giugno del 2013. L'impresa avrà poi 400 giorni di tempo per completare l'opera. Ma è possibile che il tempo venga ridotto perché il bando prevede che l'opera venga affidata alla proposta con il miglior ribasso economico, tecnico e temporale.
«Siamo alla fine della prima parte del percorso - conclude Alvano - e c'è la speranza concreta di avviare i lavori nel più breve tempo». La Provincia attende queste somme ormai da oltre 3 anni. Infatti il crollo delle arcate avvenne nel febbraio del 2009 e immediatamente dopo la Protezione civile comunicò il finanziamento che venne però bloccato dal ministro dell'Economia Giulio Tremonti. Da inizio anno la Provincia ha in mano il progetto esecutivo dell'opera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati