Sanità, nuovi macchinari all'Asp

Due mammografi digitali e una Tac di ultima generazione. L’obiettivo è quello di migliorare la diagnostica e la prevenzione delle malattie e ridurre le lunghe liste d’attesa

ENNA. L'azienda sanitaria provinciale ha comprato due mammografi digitali e una Tac di ultima generazione. Entro pochi giorni, inoltre, saranno installate all'Umberto I di Enna due gamma camera per la medicina nucleare e una risonanza magnetica, al fine di migliorare la diagnostica e la prevenzione delle malattie.
Lo ha comunicato il direttore generale dell'Asp Nicola Baldari. È partito anche in provincia di Enna il programma di innovazione delle alte tecnologie applicate alla sanità, per migliorare i servizi alla gente, disposto dall'assessore regionale alla Salute Massimo Russo. L'obiettivo è quello di ridurre le liste d'attesa e intervenire più rapidamente se fosse necessario effettuare esami complessi. Sul Giornale di Sicilia in edicola il servizio completo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati