In vendita la Cittadella universitaria

La Provincia ha inserito, oltre all’hotel Sicilia, tra i beni da cedere anche la struttura che ospita l’ateneo: il suo valore si aggira sui 19 milioni

ENNA. Per ridare ossigeno alle casse della Provincia il presidente Giuseppe Monaco vuole mettere in vendita i gioielli dell’Ente. E quindi è stato dato il via da tempo al bando di gara per la vendita del centralissimo hotel Sicilia ma adesso filtra la notizia dell’imminente completamento della procedura per la vendita dell’intero complesso della cittadella universitaria di Enna bassa. Insomma tutti gli immobili dove adesso è allocata l’università «Kore» verranno messi in vendita. Alla Provincia per completare l’iter attendono la valutazione dell’Ufficio tecnico erariale. Ma già dalle prime stime pare che la richiesta del bando potrebbe attestarsi intorno ai 19-20 milioni di euro. Sul Giornale di Sicilia in edicola l'articolo completo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati