Interrogato l'ex ragazzo di Vanessa

Si tratta di un incidente probatorio chiesto dalla difesa di Francesco Lo Presti, l'assassino reo confesso, per ricostruire la personalità della vittima

ENNA. Sarà interrogato oggi Alessandro, l'ex ragazzo di vanessa scialfa, la ventenne uccisa dal fidanzato ad aprile. Si tratta di un incidente probatorio chiesto dalla difesa di Francesco Lo Presti, l'assassino reo confesso, per ricostruire la personalità della vittima. Lo ha chiesto l'avvocato antonio impellizzeri, difensore dell'indagato. L'esame, dinanzi al gip, sarà condotto dalla difesa e dal pm Francesco Rio. La famiglia di Vanessa è assistita dall'avvocato Eleanna Parasiliti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati