Fiera biologica, via Roma trasformata in isola pedonale

Oggi ad Enna un’intera giornata all'insegna di una corretta alimentazione e dell'acquisto di prodotti eco-solidali e sostenibili

ENNA. Un’intera giornata all'insegna di una corretta alimentazione e dell'acquisto di prodotti eco-solidali e sostenibili. È quella odierna nel capoluogo che inizia stamattina per concludersi di fatto, tranne che per una breve pausa pomeridiana, a tarda serata. Stamattina infatti sia alla villa comunale di contrada Pisciotto a Enna alta che al centro comunale agroalimentare di contrada Scifitello a Enna bassa i due ormai istituzionalizzati appuntamenti rispettivamente del «Mercato del contadino» organizzato dalla Cia e del «Mercato di campagna amica» della Coldiretti. Due luoghi dove ormai migliaia di persone e non solo di Enna ma anche di tanti altri comuni limitrofi hanno la possibilità di acquistare prodotti agroalimentari si dell'ortofrutta che insaccati e formaggi, carne e quant'altro a «chilometri zero» ovvero prodotti direttamente dai venditori senza inutili passaggi della filiera e quindi convenienti sia nel prezzo che nella qualità. «La gente oggi più che mai sta molto attenta ai prezzi nel momento di effettuare gli acquisti - commentano gli organizzatori dei due mercati - in questi delle filiere corte i risparmi sono sotto gli occhi di tutti». Dalle 17 e sino alle 23 invece trasferimento a Enna dove la via Roma sul tratto che va dalla zona Balata sino a piazza S.Tommaso si trasformerà in una grande isola pedonale in occasione della «Fiera Bio». Ad organizzare l'evento che pare diverrà un appuntamento fisso un sabato al mese, il Centro commerciale Naturale «I Putiara», con il patrocinio del Comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati