Piazza Armerina senza bilancio: sarà sciolto il Consiglio

Litigano Pd e centrodestra, commissario regionale in arrivo per approvare i contgi comunali della città dei mosaici
Enna, Archivio

PIAZZA ARMERINA. Bilancio bocciato dal centrodestra, si va verso lo scioglimento del consiglio comunale di Piazza Armerina. Sarà inviato un commissario ad acta inviato dalla Regione ad approvare i conti comunali della città dei mosaici nei prossimi giorni.
Il sindaco Carmelo Nigrelli, alla guida di un governo monocolore sostenuto dal Pd, annuncia dal primo novembre la sospensione di tutti i servizi non essenziali, come asilo nido e assistenza domiciliare agli anziani.

Un servizio sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook