Docenti a 24 ore settimanali? Niente consigli e ricevimenti a Piazza

I docenti del liceo Classico-Scientifico sono pronti a farlo, con una delibera interna, se dovesse passare quella che viene ritenuta la “scandalosa e inaccettabile” proposta del Governo Monti

PIAZZA ARMERINA. Sospensione dei consigli di classe, dei ricevimenti delle famiglie e della revisione degli elaborati. Il consiglio dei docenti del liceo Classico-Scientifico è pronta a farlo, con una delibera interna, se dovesse passare quella che viene ritenuta la “scandalosa e inaccettabile” proposta del Governo Monti di elevare a 24 ore settimanali obbligatorie l’impegno di servizio dei docenti, bloccandone, inoltre, gli scatti di anzianità. Secondo i professori del liceo piazzese quella di Palazzo Chigi sarebbe un’iniziativa che “rafforza colpevolmente il livello di disconoscimento sociale della professionalità docente, della scuola e della cultura e riduce drasticamente le cattedre, a discapito dei docenti a tempo indeterminato, dei supplenti e dei precari”. Senza la cancellazione della proposta i docenti si dicono pronti a mettere in campo la protesta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati