Pallamano Haenna, una vittoria per sognare

ENNA. Una vittoria per continuare a sognare. La vuole conquistare la Pallamano Haenna che alla ripresa del campionato di Serie A-2 di pallamano maschile sabato 10 novembre sarà di scena sul campo del TH Alcamo. Il team ennese che quest'anno ha puntato senza mezzi termini alla “linea verde”, si ritrova dopo 3 giornate a punteggio pieno in vetta alla classifica del girone in coabitazione con l'Albatro Siracusa che tra l'altro in questo turno osserverà un turno di riposo. Quindi una eventuale vittoria porterebbe gli ennesi solitari in vetta alla classifica. Nello ultimo turno disputato anche se con qualche fatica ha battuto in casa l'Aetna Mascalucia. Ma di fronte però si troverà una squadra molto agguerrita che proviene da una sconfitta con non poche polemiche sul campo dell'Esperia Orlandina di Capo d'Orlando e che quindi cercherà davanti al proprio pubblico di riscattarsi. Ma quest'anno la Pallamano Haenna ha una arma in più, la spensieratezza e “l'incoscienza” dei suoi tanti giovani che dalla società non hanno nessuna pressione e quindi sono liberi di esprimersi al meglio come conferma il Direttore Generale della Pallamano Haenna Luigi Savoca. “La società quest'anno ha fatto una scelta ben precisa – afferma – quella di aprire un nuovo ciclo e puntare sui giovani del vivaio. E' giusto però precisare che questa crescita che sta portando avanti il nostro tecnico Mario Gulino è anche supportata da atleti di navigata esperienza come il nostro capitano Santi Lo Manto, Roberto Gulino e Massimo Caltabiano. Ed il lavoro svolto inizia a dare i suoi frutti e siamo convinti che si sta plasmando un nuovo gruppo che nei prossimi anni ci regalerà parecchie soddisfazioni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati