Primarie del centrosinistra, giunta divisa a Piazza

Da una parte il sindaco Carmelo Nigrelli, l’assessore Loretta Vargiu e il consigliere Ilenia Adamo a sostegno del comitato “Piazzaconmatteorenzi”, dall’altra il vicesindaco Teodoro Ribilotta, gli assessori Lina Grillo e Lillo Cimino, il consigliere Eduardo Lotario e il presidente dell’aula Giuseppe Venezia a favore del comitato “Piazzaperbersani”

PIAZZA ARMERINA. Giunta piazzese divisa tra Bersani e Renzi. Da una parte il sindaco Carmelo Nigrelli, l’assessore Loretta Vargiu e il consigliere Ilenia Adamo a sostegno del comitato “Piazzaconmatteorenzi”, dall’altra il vicesindaco Teodoro Ribilotta, gli assessori Lina Grillo e Lillo Cimino, il consigliere Eduardo Lotario e il presidente dell’aula Giuseppe Venezia a favore del comitato “Piazzaperbersani”.


Le primarie del 25 novembre nella città dei mosaici si trasformeranno di fatto anche in un referendum per contarsi all’interno del Partito democratico, in vista delle elezioni comunali della prossima primavera. Una parte del Pd, poi, per ora sembra preferire stare alla finestra, senza esprimere pubblicamente una posizione su l’uno o l’altro candidato. In città sono due i seggi elettorali organizzati dal centrosinistra per scegliere il candidato alle politiche del 2013.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati