Video sorveglianza, firmato il protocollo

Il protocollo attua sul territorio provinciale gli accordi sottoscritti a livello nazionale, tra il ministero dell'Interno, Confcommercio-Imprese per l'Italia e Confesercenti e Federfarma

ENNA. Un protocollo di collaborazione con diverse associazioni di categoria volto a prevenire le rapine. È quello che è stato presentato e sottoscritto stamattina alle 10,30 in Prefettura nella sala del Tricolore dal Prefetto Clara Minvera e i presidenti provinciali di Confocommercio, Confesercenti e Federfarma rispettivamente Marizio Prestifilippo, Salvatore Manuella e Giorgio Scollo e con la presenza dei vertici delle forze di Polizia.

Il protocollo attua sul territorio provinciale gli accordi sottoscritti a livello nazionale, tra il ministero dell'Interno, Confcommercio-Imprese per l'Italia e Confesercenti e Federfarma, al fine di riscontrare le nuove esigenze in ambito di sicurezza, con specifico riferimento agli standard del servizio video - sorveglianza. Prevede, in particolare, che il sistema di video allarme antirapina interagisca direttamente con gli apparati ed i sistemi in essere presso le sale e le centrali operative della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri, dislocate nel territorio. RI.CA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati