Piazza Armerina, sequestrate sei tonnellate di eternit

I rifiuti speciali sono stati trovati abbandonati ai margini di una stradina di campagna in contrada Torre, in seguito ad una segnalazione dei volontari dei Ranger
Enna, Archivio

PIAZZA ARMERINA. Discarica abusiva con sei tonnellate di eternit nelle campagne tra la città dei mosaici e Barrafranca. Il materiale, insieme a scarti di edilizia, è stato sequestrato dagli uomini del Corpo Forestale del distaccamento piazzese e dai vigili urbani del Comando della Polizia municipale di Barrafranca su delega della Procura di Enna. I rifiuti speciali sono stati trovati abbandonati ai margini di una stradina di campagna in contrada Torre, in seguito ad una segnalazione dei volontari dei Ranger. Gli ispettori del Corpo Forestale piazzese hanno messo i sigilli sull’area in seguito ad una delega alle indagini da parte della Procura di Enna del Tribunale di Enna. Effettuata subito una comunicazione ai tecnici dell’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, i quali effettueranno un sopralluogo sul posto per verificare la tossicità del materiale ritrovato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X