Kore, il presidente: "Restituisco la tessera del Pd"

La scelta di Cataldo Salerno dopo "l'illegittima decisione della commissione nazionale di garanzia che ha escluso Crisafulli. Non è il partito che credevo di conoscere"

PALERMO. "Ho deciso oggi di restituire la tessera del Pd, del quale sono stato uno dei fondatori. La palesemente illegittima ed indecente decisione della commissione nazionale di garanzia, che ha escluso Crisafulli dalle liste elettorali, mi ha convinto che questo non è più il partito democratico che credevo di conoscere". Lo dice Cataldo Salerno, presidente dell'Università Kore di Enna ed ex presidente Pd della Provincia.

"Le motivazioni addotte da Berlinguer appaiono - aggiunge - prive di qualsiasi senso del ridicolo: in pratica, un giornale, un'attrice e un cantante avrebbero determinato l'inquisizione e la sentenza, e persino 'i motivi di opportunita'' sarebbero soltanto 'uno', e neppure quello spiegato. Dedicherò il mio impegno politico alla costruzione o alla partecipazione ad un movimento che guardi all'Italia e all'Europa a partire da un radicamento locale, e che possa dialogare alla pari con i partiti nazionali sulla base di programmi e non di faide".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X