Sangue sulla Palermo-Catania, muore un ventunenne di Caltagirone

Nell'incidente avvenuto la notte scorsa sul viadotto di uscita dello svincolo di Enna ci sono anche sei feriti, di cui cinque lievi. L'auto sulla quale viaggiava la vittima era una Peugeot 106. Con lui un coetaneo rimasto gravemente ferito

ENNA. Un morto e sei feriti, cinque dei quali lievi, è il bilancio di un incidente stradale avvenuto la notte scorsa sul viadotto di uscita dello svincolo di Enna dell'autostrada A19 Palermo-Catania. La vittima è un ventunenne, nato a Caltagirone ma residente a Barrafranca, che era a bordo di una Peugeot 106. Sulla stessa vettura era anche un 21enne rimasto gravemente ferito, ricoverato all'ospedale Umberto I di Enna. Ancora da accertare le cause dell'incidente nel quale è stata coinvolta un'altra auto, un'Alfa 147, a bordo della quale viaggiavano 5 persone, rimaste lievemente ferite.  L'autostrada è rimasta chiusa da dopo la mezzanotte alle 5 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale, l'Anas, il 118 e i vigili del fuoco che hanno lavorato per ore per estrarre il corpo dai rottami della Peugeot 106.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati