Sporcizia vicino ai monumenti Appello del sindaco di Leonforte

"La monumentale Granfonte rappresenta una tappa obbligatoria per i visitatori oltre che abituale ritrovo per tanti leonfortesi"

LEONFORTE. Rifiuti e sporcizia di ogni genere nella zona adiacente la monumentale Granfonte, il vice sindaco Uccio Muratore lancia un appello alla cittadinanza esortandola al rispetto dei monumenti e alla protezione dei luoghi simbolo della città. «La monumentale Granfonte rappresenta una tappa obbligatoria per i visitatori oltre che abituale ritrovo per tanti leonfortesi – scrive il vice sindaco - oltre alla periodica e ordinaria pulizia abbiamo intensificato con nostri operai, l'azione di intervento straordinario e la manutenzione dei luoghi ricadenti in piena zona storica. Ciò è risultato necessario perché spesso dinanzi alla Granfonte, per mancanza di senso civico di alcuni avventori, si ritrovano rifiuti e arredo urbano nonché atti veri e propri di vandalismo». Diversi sono stati nel tempo i tentativi dell'amministrazione di tener pulita la zona, la scorsa estate ad esempio fu organizzata la giornata del senso civico promuovendo la pulizia straordinaria della Granfonte».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati