Piazza Armerina, tagliati cavi alla Villa del Casale

Ignoti hanno tranciato tre cavi di acciaio che facevano da tiranti ad alcune tende parasole per i turisti montate in questi giorni all’esterno della struttura che si trova a pochi metri dall’ingresso del sito Unesco

PIAZZA ARMERINA. Atto intimidatorio nella notte ai danni dell’area di ristoro Imperial, fuori dai cancelli della Villa Romana del Casale. Ignoti armati di una tronchesina hanno tranciato tre cavi di acciaio che facevano da tiranti ad alcune tende parasole per i turisti montate in questi giorni all’esterno della struttura che si trova a pochi metri dall’ingresso del sito Unesco. Una tenda è crollata al suolo, mentre un’altra è rimasta penzolante, mentre gli operai questa mattina stanno procedendo al montaggio delle altre tende. Sul posto è stato effettuato un sopralluogo da parte degli uomini della Digos del commissariato di polizia armerino. Non è la prima volta che l’area del commercio e della ristorazione collocata all’esterno del sito archeologico è protagonista di atti di vandalismo e danneggiamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati