Il Comune fa cassa, in vendita altri 20 immobili

3 locali al piano terra adibiti a magazzini in viale delle Scienze, i locali adibiti a gabinetti pubblici a Pergusa, e 16 locali adibiti a garage in via Canalicchio. Aggiudicazione per asta pubblica

ENNA. Continua da parte del Comune di Enna l'attività di alienazione di immobili di sua proprietà che non vengono considerati strategici per la vita dell'ente. Dopo la prima trance messi in vendita alcuni mesi e il cui esito si conoscerà oggi, dall'Ufficio tecnico comunale attraverso il dirigente capo l'ingegnere Paolo Puleo, è stato comunicato il secondo bando che prevede il tentativo di vendita di altri 20 immobili.
Per la precisione si tratta di 3 locali al piano terra adibiti a magazzini in viale delle Scienze con un valore di stima al netto delle imposte che varia a seconda della grandezza da 183 mila a 89 mila euro, i locali adibiti a gabinetti pubblici a Pergusa, valore di stima 20 mila euro e 16 locali adibiti a garage in via Canalicchio con stime al netto delle imposte che variano sempre a secondo dell'ampiezza da 15 mila e 400 a 34 mila e 600 euro. Il criterio di aggiudicazione sarà come è stato per la prima trance posta in vendita, quello dell'asta pubblica con ammissione di sole offerte in aumento rispetto al valore posto a base d'asta. L'aggiudicazione sarà a favore di chi avrà formulato la migliore offerta valida in una unica soluzione di ciascun lotto. Chi fosse interessato all'eventuale acquisto dovrà presentare l'offerta a mezzo raccomandata entro e non oltre le 12 del prossimo 21 maggio ed indirizzata all'ufficio tecnico del Comune. Le buste con le offerte di tutti coloro che hanno presentato domanda saranno aperte presso l'Ufficio gare e contratti del Comune di Enna in piazza Coppola. Tutti coloro che fossero interessati e conoscere le modalità sull'eventuale acquisto di questi immobili potrà contattare l'ufficio tecnico comunale oppure scaricare dal sito istituzionale del Comune di Enna www.comune.enna.it il relativo bando. Intanto stamattina saranno aperte, sempre se ci sono state persone interessate all'acquisto visto che primo tentativo era andato deserto le buste con le offerte relative all'alienazione dell'ex stazione di Monta in via della Scienze con un valore di stima di 165 mila euro, del locale ex gabinetti pubblici di via Pergusa valore di stima 7500 euro, magazzino sottostante il viale Caterina Savoca, valore di stima 15.358 euro ed infine i locali a Pergusa adibiti a farmacia e a delegazione comunale con un valore di stima rispettivamente di 90 mila a 115 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati