Enna, Archivio

Enna, concorso Signorelli: oggi i premi agli studenti

ENNA. Arriveranno nel capoluogo oggi  a ritirare i loro premi gli studenti delle elementari di tutta Italia che hanno concorso e vinto alla quarta edizione di “Angelo Signorelli, la magia delle favole”, indetto dalla scuola De Amicis. Un pullman da Matera con l’intera classe che ha vinto per la sezione delle favole scritte e illustrate, scuole di Brindisi, Teano, Roma “Sacro Cuore” e “Ronconi” e le siciliane di Marsala e Pedara. Fra i vincitori anche scuole di Guastalla (Reggio Emilia), Rodigo (Mantova), Taranto, Sassuolo (Modena) e Napoli, che tuttavia non verranno a ritirare il premio. L’accoglienza degli ospiti è prevista per oggi pomeriggio nella stessa scuola diretta da Maria Belato che, per ricordare lo scrittore di favole ennese, scomparso nel 2006, indice ogni anno il concorso letterario. Canti e happy hour curato dalle famiglie (oltre 400 i “cuochi” coinvolti per accogliere gli ospiti) e spettacolo al Garibaldi con la rappresentazione “Cerere” per la regia di Elisa Di Dio. La festa in realtà per gli studenti ennesi inizierà già stamattina al teatro Garibaldi dove potranno partecipare al laboratorio creativo proposto da Rosario Sardo dell’università di Catania e allo spettacolo “U pittini magicu” proposto dalla compagnia L’Arpa. Domani invece a partire dalle 10 esibizione sempre al Garibaldi delle scuole vincitrici e della scuola ospite, visita della città, mentre la premiazione si terrà a partire dalle 16 e trenta. Presenta la maestra Anna Dongarrà, sarà un susseguirsi di spettacoli tra cui “San art” di Stefania Bruno con Franz Cantalupo, ballo di coppie di giovani talenti con Maria Grazia Patti, le “Sardemobili” di Santo Pappalardo e gran finale con il coro De Amicis condotto da Franca Petralia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati