Piazza, Villa del Casale: arte contemporanea per le aperture serali

PIAZZA ARMERINA. Partono immerse tra i mosaici le Zat, le zone artistiche contemporanee, aree espositive interne alla Villa Romana del Casale nelle quali saranno esposte diverse installazioni artistiche. E con l’arte che entra in Villa parte anche l’apertura serale del sito Unesco, con i cancelli d’ingresso che dal 5 giugno al 22 settembre resteranno aperti tutti i giorni dalle 9 alle 23.30 con orario continuato. Opere d’arte che potranno essere visionate dai turisti tra un ambiente e l’altro, passando dai pavimenti musivi con il mito di Ulisse e Polifemo alle famose “ragazze in bikini”. L’iniziativa, chiamata “Le forme dell’Identità”, è resa possibile grazie alla sponsorizzazione arrivata dal Sicilia Outlet Village di Dittaino, con una partnership tra pubblico e privato. Saranno esposte le sculture in materiali poveri di Franco Politano, le installazioni “acquatiche” dell’artista svedese Richard Brixel, e le installazioni di tanti altri artisti. Le mostre sono curate dallo storico dell’arte Giada Cantamessa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati