Enna, 150 postazioni pronte: al nastro di partenza il call center

ENNA. Entrerà in attività da domani anche se non ancora a regime il punto ennese della M&G Call Center in contrada Gentilomo. Venerdì scorso la cerimonia inaugurale con il taglio del nastro da parte dell'assessore regionale alla Famiglia Ester Bonafede. Il punto lavorativo come ha confermato la proprietaria l'imprenditrice Rosaria Pulvirenti può arrivare a creare sino a 500 opportunità di lavoro, numeri importanti per una realtà come quella della provincia di Enna con uno dei più alti tassi di disoccupazione in particolare giovanile e femminile. Ma Rosaria Pulvirenti a questi numeri ci crede e la conferma arriva da come ha voluto concepire questa struttura pensato dell'architetto ennese Gaetano Brunetto secondo crismi di moderni e funzionali. L'immobile su tre piani vede in quello a livello terra la grande sala con le 150 postazioni lavorative comode e funzionali al piano superiore una serie di uffici con annesse sale per la formazione del personale sia dell'azienda ma anche altre sale che possono essere affittate a chi ha necessità di organizzare riunioni di lavoro. Il tutto con un arredamento moderno e con pareti con colori a tinte vivaci e allegre. Nella sala al piano inferiore è stata prevista la mensa per i dipendenti anche se ancora non è funzionante mentre lo è già invece il bar.«La nostra è una azienda che vuole fornire non solo servizi legati al Call Center - afferma Rosaria Pulvirenti - ma anche di altro genere dal marketing, alla comunicazione». Il Call Center lavorerà per aziende pubbliche e private offrendo in outsourcing servizi di front office, gestione numeri verdi e a pagamento, campagne promozionali, indagini di mercato, teleselling e tanto altro ancora.
«In Sicilia siamo capaci di risorgere dalle proprie ceneri, abbiamo una sorta di energia positiva - ha detto nel suo intervento l'asessore Bonafede - e quest'azienda dimostra coraggio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati