Enna, Archivio

A19 Enna-Catania, riapre il viadotto Simeto: e partono lavori per 4 milioni

Niente più carreggiata ristretta, ma rallentamenti sono prevedibili per l’imminente ripavimentazione

ENNA. L’Anas riapre questa mattina il tratto dell’Autostrada A/19 Palermo- Catania, nei pressi del viadotto Simeto, a cavallo tra la provincia di Enna e Catania, interessato da un brutto incidente. Ultimati ieri i lavori di sistemazione delle barriere di protezione che erano state divelte per almeno 30 metri. Stop quindi ai disagi per il restringimento di carreggiata. Ma rallentamenti sono prevedibili in tutto il tratto Catania-Enna per tutta l’estate. Al via da qualche giorno infatti ai lavori di pavimentazione. Si tratta di un grosso appalto di quasi 4 milioni di euro. Il lotto più consistente dei lavori è quello compreso tra lo svincolo di Catenanuova e quello di Catania. In questo tratto sono al lavoro intorno ad una 30 di lavoratori per rifare tutta l’autostrada, ed in entrambi i sensi di marcia. L’Anas raccomanda prudenza e soprattutto di limitare la velocità per via dei cantieri mobili che saranno presenti per circa due mesi. Notevoli disagi si sono registrati ieri per un mezzo in fiamme.
È stato necessario bloccare il traffico sull’A19 “Palermo-Catania” dal km 92 al km 90, tra le località di ‘Ponte 5 Archi’ e ‘Resuttano’, in direzione nord, a causa di un veicolo in fiamme. Il personale dell’Anas ha lavorato sul posto per ripristinare la circolazione il prima possibile, in piena sicurezza per gli utenti. Si apre un mistero su questa zona, più volte interessata da incendi. Per ridurre i rischi l’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas. Intanto è previsto un divieto di transito causa lavori a Resuttano in direzione Catania da sabato 13 luglio, dalle 7 fino alle 18, del 31 luglio2013 nella fascia oraria. Transito consentito ai veicoli senza rimorchio aventi massa complessiva non superiore alle 3,5 tonnellate, ed ai mezzi per il trasporto delle persone con massa complessiva non superiore alle 5 tonnellate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati