Mosaici di Piazza Armerina vittime dei piccioni

Enlarge Dislarge
1 / 5
“Gli escrementi dei piccioni e la mancanza di restauratori rischiano di alterare in modo permanente le caratteristiche cromatiche dei mosaici, lancio un appello all’assessore regionale ai Beni culturali Mariarita Sgarlata a dotare di restauratori la Villa Romana del Casale”. La denuncia pubblica arriva da Francesco Galati, ex componente del comitato scientifico dell’associazione italiana comuni siti Unesco. Servizio di ROBERTO PALERMO.
“Gli escrementi dei piccioni e la mancanza di restauratori rischiano di alterare in modo permanente le caratteristiche cromatiche dei mosaici, lancio un appello all’assessore regionale ai Beni culturali Mariarita Sgarlata a dotare di restauratori la Villa Romana del Casale”. La denuncia pubblica arriva da Francesco Galati, ex componente del comitato scientifico dell’associazione italiana comuni siti Unesco. Servizio di ROBERTO PALERMO.