Enna: Palasport mai realizzato, ma la scommessa resta

ENNA. La realizzazione di un palasport è una delle tante chimere del capoluogo. Se ne parla da almeno trent'anni ma della posa della prima pietra neppure a parlarne.
Doveva nascere nella parte bassa della città ma la localizzazione andava a cozzare con la realizzazione del Parco urbano.
E quindi niente palasport ma per ironia della sorte neppure Parco urbano. Poi, dopo mille e mille discussioni, venne deciso che la realizzazione del palazzetto potesse avvenire nella parte alta, nei pressi del cimitero, zona Macello, dove in atto c'è situato un campetto di calcio.
Ma come detto in oltre trent'anni nulla di concreto solo fiumi di parole. Ecco quindi che il capogruppo del Pdl Dario Cardaci che è cresciuto negli ambienti sportivi, il papà Vito oltre ad essere stato sindaco di Enna è stato presidente provinciale del Coni per decenni e decenni, si chiede: "Ma il Comune ha il progetto pronto per partecipare ad una eventuale gara per i finanziamenti?".
La domanda è lecita perché purtroppo la prima giunta Garofalo perse quest'opportunità riguardo il campo di calcio di Pergusa. Questa volta però ad allontanare ogni dubbio è l'assessore ai Lavori pubblici Francesco Nasonte: «Non appena uscirà il primo bando il Comune parteciperà con un progetto completo».
Ma l'iter è completo? "E' in via di definizione. Abbiamo rinnovato all'Asp la richiesta per la convocazione della conferenza dei servizi per ottenere il nulla osta definitivo considerato che l'area si ritrova nei pressi del cimitero». C'è comunque da dire che un primo parere preventivo positivo l'Asp l'ha già fornito con il "si" da parte della direzione del Servizio di igiene e sanità pubblica. «uindi ci attendiamo il via libera anche dalla conferenza dei servizi».
Il Comune ha inoltrato la richiesta per la convocazione il 17 aprile scorso e l'ha rinnovata proprio ieri. «La prima richiesta è partita - sottolinea Nasonte - diciotto giorni dopo il mio insediamento da assessore. Insomma sindaco e giunta non ci dormono sopra».
Vale la pena di concludere che il progetto per il nuovo palasport è conservato negli uffici del Comune "ma è stato elaborato da tecnici esterni. In ogni caso - assicura l'assessore - garantisco che non appena verrà pubblicato un bando per il finanziamento del palasport l'amministrazione comunale di Enna sarà presente con un proprio elaborato per acquisire le somme e realizzare la struttura".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X