Nicosia, avvocati sul tetto del tribunale: "No alla chiusura"

Enna, Archivio

NICOSIA. Per protestare contro il trasloco del tribunale di Nicosia (En) che verrà accorpato a quello di Enna due avvocati, il presidente dell'Amai, Salvatore Timpanaro e il presidente del comitato spontaneo, Felice Lo Furno sono saliti sul cornicione del palazzo di giustizia  sventolando la bandiera italiana. Vigili del fuoco, carabinieri
e polizia presidiano la zona affollata da centinaia di cittadini.
Gli avvocati di Nicosia sostengono che il trasferimento del tribunale è illegittimo perchè‚ deve essere il ministro della Giustizia ad accogliere o respingere la richiesta di proroga con
relativo decreto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati