Enna, Ragusa, Archivio

Primo volo Comiso-Cherleroi Premiata tenacia di un ennese

ENNA. La tenacia di chi ci ha sempre creduto e non si è mai dato per vinto è stata premiata. Infatti dal prossimo 22 ottobre la prima comitiva di turisti belgi sbarcherà in Sicilia attraverso la nuova tratta aerea Comiso-Cherleroi.


Un volo diretto con cadenza settimanale fortemente voluto ed alla fine riuscito ad avere grazie anche al contributo di Angelo Lavore, ennese trapiantato ormai da anni in Belgio da diversi decenni e presidente dell'associazione Italo-belga Trinacria una delle più rappresentative della comunità siciliana in Belgio.


Infatti da decenni l'Associazione Trinacria organizza attività culturali e di solidarietà volte a tenere sempre saldi i rapporti tra le comunità siciliana in "loco" e quella ormai emigrata in Belgio. Tra le tante, la posa di una lapide a Marcinelle in ricordo delle vittime siciliane in quella tragedia o l'organizzazione di raccolta fondi per gli alluvionati del messinese di alcuni anni fa. Ma nel frattempo Lavore in questi anni ha tessuto rapporti ed incontri istituzionali con politici nazionali e regionali italiani chiedendo che all'apertura dello scalo aereo di Comiso si potesse istituire immediatamente una tratta aerea diretta da i due aeroporti.


Questo perchè Lavore da sempre sostiene che con un volo diretto si potrebbe incentivare notevolmente il flusso turistico belga in direzione della Sicilia e perchè no dare la possibilità a tanti siciliani di prima e seconda generazione che risiedono in Belgio di poter venire in Sicilia con più facilità ed a costi contenuti.


Anche senza la tratta diretta, Lavore da anni organizza il consueto tour della Sicilia portando nell'isola centinaia di belgi. "Ma con un volo diretto da Charleroi a Comiso tutto diverrebbe più facile - diceva negli anni passati. E finalmente il suo sogno è divenuto realtà. Infatti il prossimo 22 ottobre un centinaio di belgi arriverà in Sicilia per trascorrere un lungo weekend.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati