Enna, quartieri invasi dai volantini E la pulizia risulta vanificata

ENNA. La città è più pulita ma le cattive abitudini dei cittadini rimangono tutte. Succede nel capoluogo dove i benefici del passaggio dei lavoratori addetti alla pulizia della città da part time a full time si vedono tutti. Infatti oggi la società Ennaeuno può impegnare 19 operatori ecologici per lo spazzamento quotidiano della città, in pratica uno ogni quartiere rispetto ai dodici precedenti. Quindi ad una maggiore pulizia non è interessata solo la zona del centro bensì quasi tutta la cintura urbana.


Ma purtroppo questa maggiore attività viene molte volte vanificata da alcune cattive abitudini che regnano ormai sovrane. Tra tutte quello del volantinaggio a scopo pubblicitario fatto in modo scriteriato e selvaggio che fanno dare sempre l'impressione di città sporca. Una attività questa che necessiterebbe essere regolamentata da parte del Comune. Ma sono anche altri i problemi riscontrati dai netturbini.


Ad esempio anche nei quartieri dove viene svolta la raccolta differenziata "porta a porta" non sono pochi i cittadini che anziché rispettare il calendario dei ritiri delle varie frazioni di spazzatura differenziata, continua a depositare i rifiuti sul suolo dove una volta c'erano i cassonetti e che adesso con l'avvio della raccolta differenziata sono stati ritirati. Ed anche nella separazione delle varie frazioni tra loro si ritrovano tipologie di rifiuti diversi negli stessi sacchetti.


Ed ancora dal settore del commercio e della ristorazione non arriva una adeguata collaborazione. E la stessa cosa nei mercatini ortofrutticoli rionali come quello di piazza S.Cataldo o in viale Diaz dove gli operatori commerciali lasciano gli scarti della merce venduta al di fuori dei cassonetti.


Da Ennauno ricordano che per qualsiasi informazione atta al miglioramento del servizio ci si potrà mettere in contatto con gli uffici della società. Ri.Ca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati