Enna, Archivio

Nicosia, Agenzia entrate: si discute sulla chiusura

NICOSIA. Dopo aver trattato lunedì un paio di punti all'ordine del giorno il consiglio comunale di Nicosia torna a riunirsi oggi alle 18 e 30 per affrontare altri 6 punti. Lunedì era stata affrontata la discussione sulla paventata chiusura dell'Agenzia delle Entrate per la quale con l'approvazione di un documento proposto dai consiglieri Farinella e Trovato, e poi ampliato, è stato dato mandato alla presidenza consiliare e all'amministrazione per attivare tutte le procedure necessarie a scongiurare la chiusura dell'ufficio. La discussione è stata ampia e articolata anche sui punti relativi all'Azienda speciale silvo pastorale. Per quanto riguarda le linee d'indirizzo il consiglio ha stabilito che entro 10 giorno il presidente della Commissione amministratrice dell'Assp dovrà presentare in aula il piano industriale corredato dell'analisi dei debiti e dei crediti dell'Azienda che gestisce il patrimonio ambientale del Comune. Del consto consuntivo Assp 2012, che andava approvato, si è solo discusso ed è stato inviato a stasera quando si dovrà parlare anche di trasporto pubblico locale. All'ordine del giorno anche la mozione del consigliere La Giglia che chiede la realizzazione di un muraglione di protezione adiacente alla scarpata rocciosa in via San Simone. Previste anche le interrogazioni all'amministrazione e come punto aggiuntivo, richiesto dal sindaco Malfitano, quello relativo alla perimetrazione delle Aree ottimali di racolta (Aro) per l'organizzazione e l'affidamento del servizio di igiene ambientale e l'approvazione dello schema di convenzione per la gestione associata del servizio di nettezza urbana. C.Pu.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati