Enna, va ai Mondiali grazie alla colletta dei cittadini

ENNA. Riesce ad andare ai mondiali grazie al grande cuore dei suoi concittadini. E lui li vuole ringraziare pubblicamente uno per uno. Lo farà domani pomeroggio l'ennese Salvatore Palillo che il prossimo 26 novembre parteciperà ad Abu Dhabi nella penisola arabica ai Campionati del Mondo Master di Judo.


Palillo tra l'altro è l'attuale detentore del titolo mondiale categoria kg 60 per la classe M4 (dai 45 ai 50 anni), vinto lo scorso anno a Miami ed europeo conquistato lo scorso giugno a Parigi. Quindi la trasferta nella penisola arabica è per la difesa titolo iridato. E se Palillo c'è riuscito, visto i costi non certo abbordabili per chiunque, lo deve soprattutto al cuore di tanti ennesi che stanno contribuendo nelle spese per la trasferta. Salvatore domani per domani alle 19 al centro polifunzionale di via dello Stadio in collaborazione con il Comune ha organizzato un incontro rivolto a tutti i suoi "sostenitori" per ringraziarli ufficialmente. La sua trasferta tra l'altro è patrocinata sia dal Comune di Enna che dall'università Kore.


«Se sono riuscito ad organizzare la trasferta lo devo sopratutto ad una parte di questa città che mi sta sostenendo - commenta Palillo - e questo mi fa immensamente piacere non solo perchè sta consentendo la mia partecipazione ma sopratutto perchè c'è una grossa porzione di Enna ancora è disposta a credere ai valori sani dello sport tanto che in un momento particolarmente difficile da un punto di vista economico sta sostenendo economicamente questa mia trasferta. Mi auguro di ritornare a Enna con un importante risultato per ripagare tutti coloro che stanno scommettendo sui sani valori dello sport e per portare ancora una volta con orgoglio il nome di Enna in giro per il mondo». Ri.Ca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati