Enna, castello di Lombardia: dal 7 via ai lavori di consolidamento

ENNA. Il Genio Civile lavorerà dal 7 gennaio per consolidare le pendici a ridosso del Castello di Lombardia, ma anche per mettere in sicurezza le pendici che sovrastano le vie Trieste, Valguarnera e Sperlinga, e ripristinare il costone roccioso sovrastante via San Leone. I lavori, secondo quanto hanno comunicato dall'ufficio del Genio Civile al Comune, cominceranno il primo martedì dell'anno e dovrebbero durare fino a giugno: per questo il comando dei vigili urbani ha previsto due ordinanze con cui si impongono vari divieti. Nella sostanza si tratta di una serie di esclusioni al transito veicolare, destinati a interessare anche chi si muove a piedi. Il dirigente della Polizia Municipale ennese Aldo Gloria ha istituito dal 7 gennaio al 1 giugno il divieto di transito delle macchine e dei pedoni nel viale Nino Savarese, attorno il Castello di Lombardia, fatta eccezione per i soli residenti. La ditta esecutrice dei lavori curerà l'apposizione della relativa segnaletica e dei pannelli di preavviso, così come previsto dal codice della strada e la regolamentazione della viabilità nel sito interessato dai lavori. Per quanto riguarda invece le pendici che sovrastano le altre vie, viene istituito il divieto di transito, sempre ai veicoli e ai pedoni, su tratti di via Trieste, Valguarnera e Sperlinga e metà carreggiata di via San Leone e via Paolo Lo Manto. Anche in questo caso la segnaletica sarà apposta dalla ditta che eseguirà i lavori. Si tratta, in tutti i casi, di lavori importanti, in una città come Enna, il capoluogo più alto d'Italia, con i suoi 931 metri d'altitudine. A più riprese si è dovuti intervenire per il consolidamento delle pendici, ma i lavori più grossi erano serviti all'esterno della città, nel costone che sovrasta la strada provinciale 2, la comunale Monte Cantina o le provinciali per Papardura o per San Calogero. J.Tr.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati