Viabilità, fondi per le strade rurali di Nicosia: per sistemarle stanziati 40 mila euro

NICOSIA. La prima condizione dello sviluppo è un'adeguata viabilità, ma le risorse sono sempre poche. I prossimi interventi per quanto riguarda la viabilità rurale in un territorio particolarmente esteso con migliaia di chilometri di strade di campagna sono previsti a breve sulla base di una delibera di giunta, del 31 dicembre dello scorso anno, per un importo complessivo di poco più di 40 mila euro, con cui è stata approvato il progetto esecutivo, redatto dall'Ufficio tecnico comunale. Per i lavori la cifra a disposizione è però di poco più di 31 mila euro, perché circa 500 euro sono i costi di sicurezza e poco meno di 9 mila euro le somme a disposizione dell'amministrazione.
Si tratta di un intervento particolarmente esiguo che servirà solo per tamponare le numerose emergenze di viabilità nel territorio, perché questi fondi rimangono assolutamente insufficienti per risolvere i problemi della viabilità rurale che versa da decenni in stato precario. La manutenzione sempre insufficiente e gli interventi sempre minimi. I danni registrati nelle strade che collegano la città al vasto territorio rurale sono ingenti e vengono complicati, anno dopo anno, dalla mancanza di una manutenzione straordinaria. Le somme reperite serviranno quindi ad effettuare interventi tampone per garantire il transito in diversi punti su quasi tutta la viabilità rurale che è caratterizzata da frane e continui smottamenti. Ripristinare la viabilità dove è interrotta, eviterà l'isolamento delle aziende agricole ma le stesse aziende agricole, la cui attività e produzione sono alla base dell'economia locale, continueranno a rimanere penalizzate fino a quando non si potrà intervenire con degli interventi strutturali di messa in sicurezza, ma vista la carenza di fondi che si trascina da decenni questa sembra un'ipotesi irrealizzabile. Il territorio è tenuto sotto controllo con un contino monitoraggio dei tecnici comunali, ma la situazione è davvero difficile, poiché a causa della difficoltà del reperimento dei fondi gli interventi non sono mai risolutivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati