Cani senza guinzaglio, a Enna scattano le multe

ENNA. Sono in arrivo delle multe per chi porta in giro i cani senza guinzaglio o museruola. Lo ha comunicato il comandante della polizia municipale Aldo Gloria, che ha istituito un'apposita squadra che si occuperà esclusivamente di questo: gireranno in abiti borghesi e in dotazione avranno anche l'apparecchiatura per verificare la presenza dei microchip. Sono alcune delle novità lanciate dal dirigente. Chi fosse trovato in giro con il proprio cane senza museruola o guinzaglio, o entrambi nel caso di cani particolarmente grandi, rischia multe, non particolarmente esose (ammonterebbero a poche decine di euro) ma destinate, secondo gli agenti, a costituire un deterrente importante contro l'inosservanza. L'obiettivo è anche proteggere gli animali stessi dal rischio di avvelenamento, dopo gli ultimi casi registrati a Enna.


IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati