Enna, entra nel guinness dei primati l’uomo più longevo del mondo

Arturo Licata è nato nel 1902. Da settembre è in testa alla classifica. Ora l’annuncio dell’iscrizione nel libro dei record

Enna, Archivio

ENNA. Il recordman Arturo Licata, classe 1902, incoronato ufficialmente uomo più vecchio del mondo. «Siamo onorati di dare il benvenuto nella famiglia dei Guinness World Records a un uomo che è nato prima che Ernest Shackleton giungesse al Polo Sud, prima che i fratelli Wright riuscissero a fare volare una macchina motorizzata e prima che Henry Ford vendesse la sua prima automobile modello T», scrive Craig Glenday, Guinness World Records Editor nella lettera inviata alla famiglia (come si legge anche sul sito ufficiale dei primati).
Il minatore poeta nato a Enna (allora Castrogiovanni) il 2 maggio si piazza sul podio più alto a 111 anni e 305 giorni, per la gioia dei figli. A promuovere a pieni voti la sua candidatura, dopo attente indagini, il consulente Robert Young, che ha attestato come il siciliano sia in questo momento l'unico maschio in vita nato prima del 1903 in grado di provarlo (attraverso certificazione di nascita, dati anagrafici e matrimoniali). La donna più anziana rimane la giapponese Misao Okawa, 115 anni.



IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE ODIERNA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati