Ucciso in un agguato mafioso, torneo di calcio a Enna in ricordo di un poliziotto

ENNA. Domenica prossima ad Enna agenti di Polizia penitenziaria di tutta la Sicilia e due rappresentative degli Istituti Tecnico Commerciale statale «Duca d'Aosta» e Liceo Linguistico Abramo Lincoln si sfideranno in un un torneo di calcio a cinque in occasione del ventennale dalla morte dell'assistente capo di polizia penitenziaria Luigi Bodenza, ucciso in un agguato mafioso a Gravina di Catania (Catania) il 25 marzo 1994 mentre rientrava dal turno di servizio nel carcere di Piazza Lanza. Il torneo, il IV memorial regionale intitolato all'agente ucciso, che era originario di Enna, avrà inizio alle  9 nel palazzetto dello Sport di Enna bassa e si protrarrà fino a pomeriggio inoltrato. Alle ore 17.30 è previsto un breve momento di saluto e di ricordo di Luigi Bodenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati