Enna, Archivio

Ruba portafogli al mercatino, lo vedono agenti in borghese: preso

ENNA. Due poliziotti delle Volanti fanno un giro al mercato di Enna bassa, mentre non sono in servizio, e sventano un borseggio. È finito in manette così martedì mattina un catanese di 60 anni, Mario Clemente,(nella foto)già noto agli investigatori, che deve rispondere dell'accusa di furto aggravato ai danni di una signora ennese. Le avrebbe sfilato il portafogli dalla borsa approfittando della sua distrazione. Al momento del furto, la donna stava selezionando degli ortaggi in una bancarella di frutta e verdura. È accaduto martedì al mercato di via della Resistenza a Enna bassa. Secondo quanto sostengono gli investigatori, Clemente si sarebbe avvicinato alla donna e nel giro di pochissimi minuti sarebbe riuscito ad aprire la cerniera della borsa e a sfilare il portafogli, al cui interno erano contenuti documenti e una piccola somma di denaro. A quel punto però i poliziotti lo hanno notato; a differenza della vittima, che invece non si era accorta di niente. Gli agenti, appartenenti all'ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico, diretto dal commissario capo Alessandro Scardina, in quel momento non si trovavano in servizio. Nonostante questo sono entrati in azione, hanno inseguito il borseggiatore in mezzo alla folla - nonostante il suo tentativo, definito "abile", di far perdere le proprie tracce insinuandosi fra la gente - e lo hanno. Gli inquirenti, alla luce degli accertamenti svolti successivamente, lo descrivono come un "borseggiatore abituale", considerato che annovererebbe una sfilza di accuse per reati "predatori", tutti con le medesime modalità. A quel punto, Clemente è stato portato in carcere a Enna, in attesa dell'udienza del processo per direttissima, disposto dal pm di turno, il sostituto procuratore Marco Di Mauro. Dunque adesso la parola passerà al giudice. J. Tr.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati