Pergusa, nuova vocazione per l'autodromo: punto per il turismo dei camperisti

PERGUSA. La grande struttura dell'autodromo di Pergusa potrebbe diventare una «base logistica» regionale per il movimento del turismo itinerante siciliano. L'idea viene dal presidente del Club Enna Camper Luigi Scavuzzo che l'ha immediatamente girata al presidente dell'ente autodromo di Pergusa Tullio Lauria che si è detto possibilità. In pratica l'autodromo potrebbe aprire al movimento dei camperisti di tutta l'isola divenendo una sorta di Hub di questo movimento che è uno dei pochi del comparto turistico che sta meno risentendo della crisi. Il tutto però compatibilmente con gli appuntamenti previsti dal cartellone motoristico e tutti gli altri eventi organizzati dall'Ente autodromo e con le normative che regolamento la riserva naturale di Pergusa. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati