Travolto dal trattore, operaio perde la vita a Piazza Armerina

Enna, Archivio

PIAZZA ARMERINA. Stava effettuando alcuni lavori di disboscamento a bordo di un trattore quando il mezzo agricolo si è ribaltato, facendolo rimanere schiacciato.
Così ha perso la vita giovedì in serata l'operaio Lorenzo Mazzola, 40 anni, sposato e padre di due figli, mentre stava effettuando alcuni lavori in contrada Sambuco, a pochi chilometri dalla città dei mosaici, nella zona nord del territorio armerino. Un dramma che si è consumato in pochi minuti in un'area boschiva e a macchia mediterranea.
L'uomo sarebbe morto praticamente sul colpo, subendo uno schiacciamento del cranio, una dinamica che purtroppo non gli avrebbe lasciato scampo a sentire gli investigatori. A nulla è valso l'intervento dei sanitari dell'ospedale Chiello, così come l'arrivo sul posto di un elicottero del 118, allertato per effettuare un eventuale trasporto d'urgenza verso un vicino centro di rianimazione attrezzato.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati