"Extracomunitari entrati illegalmente in Italia": il processo entra nel vivo ad Enna

ENNA. Un’organizzazione criminale avrebbe consentito a decine di extracomunitari e cittadini dell’Europa dell’Est di entrare illegalmente in Italia, tramite false richieste di lavoro, per poi sparpagliarsi, da Enna, nelle varie province dell’Isola.  Entrerà nel vivo oggi, con i primi testimoni che sfileranno di fronte al Tribunale collegiale di Enna, il processo per favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione irregolare, a carico di 5 imputati. L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati