Operatori del 118, in provincia di Enna 180 col fiato sospeso

ENNA. Distaccare il personale negli enti dove già operano ma in convenzione. Per i lavoratori del servizio del 118, circa 3200 in tutta la Sicilia e 180 in provincia di Enna potrebbe essere una importante opportunità per evitare licenziamenti e contratti di solidarietà. E per questo motivo fuori dalla sfera di influenza dei sindacati hanno avviato una petizione di firme tra loro stessi diDistaccare il personale negli enti dove già operano ma in convenzione. Per i lavoratori del servizio del 118, circa 3200 in tutta la Sicilia e 180 in provincia di Enna potrebbe essere una importante opportunità per evitare licenziamenti e contratti di solidarietà.



UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati