Agira, quattrocento euro al mese agli indigenti

Gli interessati, che non devono aver percepito altri sussidi, devono presentare domanda entro il 15 luglio. L’ Isee, l'indicatore socio economico, deve essere inferiore a 5 mila euro. Moduli su internet

Enna, Archivio

ENNA. Ogni famiglia riceverà un "compenso" di 400 euro al mese. E il beneficiario sarà occupato 4 ore a giorno, 5 giorni alla settimana, per un massimo di tre mesi. Arrivano contributi, grazie a un bando del distretto socio-sanitario di Agira, in favore di 107 famiglie indigenti. È diretto solo a famiglie al cui interno siano presenti pure minorenni, di una delle cinque città del distretto. Gli interessati, che non devono aver percepito altri sussidi, devono presentare domanda entro il 15 luglio. I moduli sono scaricabili anche da internet.
Complessivamente potranno essere ammesse quaranta famiglie leonfortesi, 23 agirini, 21 regalbutesi, 15 assorine e 8 nissorine.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati