Piazza, insulti fra i consiglieri e arrivano le forze dell’ordine

Vigili urbani e agenti del commissariato hanno dovuto calmare gli animi ed evitare alle tensioni di degenerare

PIAZZA ARMERINA. «Venduti, venduti…, buffoni», mentre un cartello campeggia con la scritta «Vendesi». Scatta l'appaluso ironico, carico di rabbia e delusione, tra urla, accuse e insulti rivolti ai consiglieri. E scatta anche l'intervento delle forze dell'ordine, con vigili urbani e agenti del commissariato che hanno dovuto calmare gli animi ed evitare alle tensioni di degenerare.
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati