Regalbuto, riduce il padre in fin di vita: arrestato trentenne

ENNA. Ha aggredito il padre, Vito Meli, 69 anni, con pugni al volto, all'addome ed al torace e lo ha ridotto in fin di vita perchè non ha voluto cedere all'ennesima richiesta di denaro. È avvenuto la notte scorsa a Regalbuto (En).
Il figlio Enrico Meli, 33 anni, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Nicosia, in flagranza di reato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. Non è la prima volta che il giovane aggredisce i genitori.
L'anziano è ricoverato nell'ospedale Umberto I di Enna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati