Csm, l’ex procuratore Rossi resta pm a Enna

Enna, Siracusa, Archivio

SIRACUSA. La Commissione disciplinare del Csm ha confermato la decisione della sezione del Consiglio superiore della magistratura che aveva disposto, il 20 settembre del 2012, il trasferimento a Enna, con il ruolo di sostituto, dell'allora Procuratore di Siracusa, Ugo Rossi. Il provvedimento d'urgenza, poi confermato, era stato adottato su richiesta del ministro della Giustizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati