Enna, Archivio

Centuripe, chiude storica ditta di trasporti:
niente più bus per i pendolari

CENTURIPE. La storica ditta Romano chiude. Un'azienda che ha garantito il trasporto dai primi anni trenta, anno 1928 per l'esattezza, quando i fratelli Romano la misero sù, e che ha avuto una grande influenza nel settore riuscendo a dare un valore aggiunto nei collegamenti su gomma. Ma dal 14 agosto non vengono più garantiti i servizi e di conseguenza i centuripini restano del tutto isolati. In verità è un problema che non si è verificato improvvisamente, ma si aggiunge ai già preesistenti risalenti almeno ad un anno addietro quando l'azienda di autolinee dichiarò fallimento e venne affidata ad un curatore fallimentare che avrebbe dovuto risanare i debiti e rilanciare l'azienda. Effettivamente, si può dire che la chiusura dell'importante ditta Romano si fa risalire ad allora. Un anno fa, subentrò un curatore fallimentare che la gestì per alcuni mesi, fino a dicembre del 2013, dandola poi in affitto ad una ditta siciliana che però il 14 agosto, dopo soli otto mesi, scaduto il contratto di affitto, ha interrotto i servizi. A quanto sembra alla base ci sono stati dei dissapori tra i dipendenti, prima, con il curatore fallimentare e poi con l'azienda affittuaria, che si configurava come una possibile acquirente. Ma forse la situazione e precipitata e da quella data Centuripe è del tutto isolata dal punto di vista dei collegamenti. Di isolamento viario si parla da almeno sei measi, da quando è stata chiusa la strada di collegamento con l'ennese, ma quello era un problema che riguardava la strada, ora si agiunge anche la chiusura di una grande azienda che da oltre 80 anni ha consentito ai centuripini di muoversi su ogni direzione, garantendo il servizio di trasporto verso i vicini centri di Catania, Enna dove quotidianamente assicurava un servizio che consentiva ai pendolari, sia lavoratori che studenti di potersi recare sul posto di lavoro o di studio. Da oltre ottanta anni impegnati nel turismo e nel trasporto pubblico di persone, gruppi organizzati, dai maggiori Tour operator, congregazioni religiose , formazioni sportive, ragazzi in gita scolastica la ex autolinee romana ha chiusi un anno fa. Tra poche settimane inizia anche la scuola e per i centuripini si configura un grosso problema non si capisce con quali mezzi potranno viaggiare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati