Occupazione, il 2014 è già l’anno «nero»:
Enna quintultima a livello nazionale

ENNA. Se il 2013 è stato un anno nero per l'occupazione in provincia il 2014 si annuncia come un anno nefasto. Lo scrive a chiare lettere Il Sole 24 ore nel suo studio pubblicato ieri sui dati Excelsior-Unioncamere riguardante il mondo del lavoro nella penisola e in particolare le assunzioni delle imprese per posti di lavoro non stagionale.
Enna si pone in quintultima posizione a livello nazionale, al posto numero 101, e ultima, nono posto, nella graduatoria regionale. Una cenerentola che è ancora più cenerentola considerando i dati. Infatti le stime del quotidiano economico dicono che il 2014 si chiuderà in provincia con 540 assunzioni non stagionali contro le 700 dell'anno precedente con un netto meno 23 per cento. Tutti dati negativi che non lasciano alcuno spazio a previsioni ottimistiche.



ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI ENNA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati