Enna, Archivio

Scuola ad Enna, bando per ampliare l’offerta formativa

ENNA. Da alcuni giorni a questa parte il Comune ha pubblicato nel suo sito istituzionale un avviso pubblico poiché intende affidare «ad enti, associazioni, cooperative con provata esperienza» la realizzazione di progetti per ampliare l'offerta formativa nelle sue tre scuole dell'infanzia. L'amministrazione comunale ha previsto una spesa complessiva di 29.680 euro e le scuole coinvolte nel progetto sono la Fontanazza, l'Agazzi e la Rodari. Le domande dovranno essere fatte pervenire al Comune a mezzo servizio postale o agenzie di recapito autorizzate entro le 12 di lunedì 22 settembre. Il plico dovrà portare all'esterno la seguente dicitura: «Avviso pubblico per la realizzazione dei progetti presso le scuole dell'infanzia comunali E. Fontanazza, R. Agazzi e G.Rodari. Anno scolastico 2014 - 2015». È sempre possibile anche consegnare la busta sigillata a mano presso l'Ufficio di protocollo del Comune situato in piazza Coppola, 3. Ma ecco nel particolare di cosa si dovranno occupare i progetti. Il primo punta sulla propedeutica musicale e in particolare sulle metodologie e pratica dell'Oriff Schulwerk e prevede un incontro settimanale di due ore, per un totale di 50 ore per le sezioni Fontanazza e Rodari, e di 80 ore per l'Agazzi. Il secondo progetto intende andare "Alla scoperta della lingua Inglese" e prevede un incontro settimanale di due ore, per complessive 50 ore per le sezioni Fontanazza e Rodari. 60 ore invece per i bambini dell'Agazzi. Terzo progetto: «Esploro il mio corpo». Si svilupperà sempre in un incontro settimanale di due ore, totale 50 ore, ma solo per la sezione Rodari. «La magia della lana è il quarto progetto e punta sulla conoscenza del territorio e della storia della Sicilia, legata alla pastorizia. Lo svilupperà solo la scuola dell'infanzia Fontanazza per un totale di 50 ore. La stessa scuola è stata individuata per portare a termine gli altri progetti. Un altro programma prevede gli animali dentro la scuola: "Pet Therapy". Ha a disposizione 30 ore; stesse ore, per il programma "Educazione alla biodiversità". Per concludere la scuola dell'infanzia Fontanazza è destinataria anche dell'ultimo progetto: "Musicoterapia per l'integrazione della disabilità per la scuola dell'infanzia"; previste 60 ore di attività. La realizzazione di tutti i progetti verrà affidata ad un solo organismo. La platea dei bambini da coinvolgere va dai 3 ai 5 anni. Ogni attività dovrà essere conclusa entro il 30 giugno del 2015. Nel bando il Comune precisa che "il materiale occorrente per la realizzazione dei progetti" è a carico "dell'organismo assegnatario del servizio". Va infine ricordato che le proposte progettuali formulate dai docenti possono essere visionate presso la sede dei Servizi educativi e dell'istruzione del Comune situata in via IV Novembre, 54. E' possibile ottenerne una copia a mezzo fax previa apposita richiesta dell'interessato. L'avviso pubblico si rivolge agli enti, associazioni, cooperative, istituzioni, società ed altro ancora regolarmente costituiti e in possesso dei seguenti requisiti previsti nel bando. P.D.M.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati