MALTEMPO

Enna, previsti vento e gelo per l’Epifania
Già in allerta la Protezione civile

di
Non sono escluse nevicate ad alta quota. Il capoluogo e la zona nord con temperature sotto lo zero

ENNA. Sarà un’Epifania all’insegna del gelo in provincia di Enna, soprattutto nel capoluogo e nella zona nord, dove insisterà anche il maltempo, con nevicate ad alta quota. Le temperature, a partire da questa notte, dovrebbero scendere fino a 4 gradi sotto lo zero.  Le precipitazioni, da quanto si apprende, saranno anche a carattere nevoso ma non dovrebbero riuscire ad imbiancare anche le strade, come è accaduto per l’ultimo giorno del 2014, una situazione che ha paralizzato l’intera provincia, escluse alcune cittadine della zona sud. I forti venti di tramontana cominciati ieri pomeriggio, hanno comunicato i meteorologi, interesseranno anche oggi l’intera zona nord, in particolare Troina, Gagliano Castelferrato e Cerami. Sarà un’ondata di gelo, ma meno intensa del 31 dicembre.

Il freddo persisterà anche domani e giovedì, soprattutto nelle ore notturne: a partire da giovedì però le temperature minime non dovrebbero più scendere sotto 1 grado. Si tratta pur sempre di temperature fortemente al di sotto delle medie del periodo, ma poi, da venerdì, le condizioni del tempo miglioreranno senza più, per giorni, precipitazioni degne di nota. Intanto anche i volontari dell’Ente corpo di Protezione Civile di Enna sono in stato di allerta, proprio per il freddo in arrivo.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X