SERIE D

Leonfortese fermata dalle traverse

di
Majella indovina l’inzuccata vincente dopo 5 minuti, Franzese e Candiano colpiscono i legni. E anche in superiorità numerica il pari non arriva

LEONFORTE. In terra campana sfortunata la domenica della Leonfortese, subito sotto di un gol dopo appena 5', sul neutro di Massaquano a Vico Equense dove il Sorrento, esiliato dal suo stadio per una vertenza economica con il Comune, ha ospitato e vinto la partita contro i siciliani. La formazione biancoverde non è riuscita a raddrizzare la gara ad handicap, iniziata con il gol incassato su palla inattiva (colpo di testa di Majella su angolo battuto da Schiavone), anche perché ha colpito due traverse: la prima con un colpo di testa di Franzese su corner di Candiano (32' pt) e l'altra con una punizione di Candiano sfiorata da Lombardo (31' st). Sicuramente la Leonfortese non ha sfigurato e ha prodotto una certa reazione allo svantaggio. Già al 7' il fantasista Candiano, migliore in campo, ha sfiorato il pari con un destro deviato da Somma.

Al 14', però, Calabrese ha evitato il raddoppio di Majella fermando in extremis la sua fuga verso la porta di Pentimone. Partita sempre equilibrata e Candiano è sfortunato pure al 25': il suo destro, su punizione, procura un altro brivido per Lombardo. E al 32' la traversa di Franzese fa capire che la gara resta tutta da giocare, anche perché, in seguito, Majella non sfrutta bene un cross di Raimondo (44'). Il Sorrento comincia con una certa vivacità la ripresa (per due volte Majella si rende pericoloso sui corner battuti da Schiavone ed Esposito), ma poi la Leonforte prova ad accelerare il ritmo per cercare il pareggio. Al 7' l'arrembante Bonaventura, dopo uno spunto personale, costringe Lombardo una respinta affannosa e il successivo destro di Castro è impreciso. In seguito Candiano lambisce il palo (19') e Guerreri di testa, dopo un corner, spedisce alto il pallone (24').

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X