ENNA

Il Pd verso le primarie, Crisafulli si chiama fuori: ipotesi Di Gangi

di
Ai lavori di lunedì sera ha partecipato il segretario regionale Fausto Raciti che prima di dare il via all'assemblea ha incontrato separatamente vari esponenti del partito.

ENNA. Al Pd non resta che fare le primarie per proporre alla città un candidato a sindaco. È questa, in buona sostanza, la somma di tutti gli interventi che si sono susseguiti lunedì sera nella riunione di direttivo allargata ai consiglieri comunali e ai componenti di giunta. Non c'è alcuna figura che rappresenti unitariamente il Pd senza contraccolpi. Anzi, una ci sarebbe ed è Mirello Crisafulli sul quale i piddini ennesi non hanno nulla da ridire.

Roma e Palermo però da questo orecchio non ci sentono proprio, tanto è vero che l'ex senatore per ben due volte ha partecipato alle primarie vincendole, ma è rimasto fuori dalla candidatura. Ai lavori di lunedì sera ha partecipato il segretario regionale Fausto Raciti che prima di dare il via all'assemblea ha incontrato separatamente vari esponenti del partito. Oltre a Crisafulli erano presenti il sindaco Paolo Garofalo, il deputato regionale Mario Alloro, il presidente della Kore Cataldo Salerno e l'ex assessore comunale Salvo Notararrigo.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X