DAL MINISTERO

Salve le «zone franche urbane» ad Enna, in città altri 2 milioni di euro

di
A beneficiare altre imprese oltre alle 190 che ne hanno già usufruito

ENNA. Per il mondo economico del capoluogo arriva una buona notizia. Infatti il ministero per lo Sviluppo Economico sta rifinanziando con 160 milioni di euro.  Il provvedimento delle zone franche urbane in tutta Italia tra cui anche quella di Enna. Significa che anche per questi 2 anni arriveranno in città altri 2,3 milioni di euro di cui ne dovrebbero beneficiare altre imprese oltre che le 190 che ne hanno usufruito nel primo provvedimento che ha assegnato alla città di Enna 7,5 milioni di euro. Il provvedimento della zona franca urbana è una misura voluta sia dal governo nazionale che regionale che va ad incentivare le imprese ricadenti all'interno di parte del territorio comunale con particolari caratteristiche di difficoltà socio economiche. E queste avrebbero per una numero di anni che può arrivare anche a 14 degli sgravi sul pagamento di tasse locali ed oneri contributivi. Ma purtroppo nella prima esperienza di zona franca urbana di Enna si è accusato un “incidente di percorso”.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X