ALLARME VIABILITA'

Colate di fango e strade chiuse: tutti prigionieri della pioggia a Enna

di ,
Ieri mattina la città di Enna era letteralmente isolata. Disagi per mezza giornata si sono registrati pure in uscita dell'autostrada.

ENNA. Piove a dirotto e ancora una volta la viabilità del capoluogo va in tilt. Ieri mattina la città di Enna era letteralmente isolata. Disagi per mezza giornata si sono registrati pure in uscita dell'autostrada. Chiuse per frane o smottamenti la provinciale 2, la principale strada di arroccamento, e la strada comunale Monte Cantina. Già ieri sera era attesa la riapertura della Sp 2, dove il traffico dovrebbe essere regolato momentaneamente da un semaforo; mentre è più complicata la situazione della Monte Cantina, chiusa per il rischio di caduta di detriti sulla carreggiata.

«Abbiamo già affidato i lavori per la riapertura della Monte Cantina - ha spiegato ieri il sindaco Paolo Garofalo -. Se il sole tiene, i lavori inizieranno già da domani mattina (oggi, ndr), diversamente i terreni sono troppo bagnati per lavorare e bisognerà aspettare qualche giorno». Resta chiusa anche la strada provinciale «Papardura», già pesantemente colpita dalle ultime perturbazioni.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X