LA POLEMICA

Valguarnera, sterco di cavallo e mozziconi di sigarette dentro il campo sportivo

di
Strascichi sull’uso di alcuni impianti sportivi aperti per pioggia il giorno di San Giuseppe

VALGUARNERA. Strascichi e polemiche, sull'uso di alcuni impianti sportivi, il giorno della Festa di San Giuseppe. L'assessorato allo Sport per questioni logistiche e climatiche, visto il gran freddo, aveva aperto le porte della palestra comunale e del campo sportivo a che ne sentisse bisogno. Ma quello che si è trovato l'indomani ha dell'inverosimile. Sterco di cavalli dentro il campo sportivo, mozziconi di sigarette e macchie sul pavimento della palestra. Lunedì mattina per svolgere delle attività sportive sono stati gli anziani impegnati in un progetto dell'Asp a ripulire il campo e la palestra.

Sullo spiacevole episodio esprimono profondo rammarico il presidente della scuola calcio Valguarnera 2010, Arcangelo Santamaria e l'allenatore della Pro Sport 85' Carmelo Giarrizzo: «È opportuno ribadire -affermano- che le società sportive che operano durante l'anno si fanno carico oltre che della pulizia periodica anche della piccola manutenzione ordinaria. È grave che il Comune nelle persone degli amministratori e dei funzionari ha omesso di vigilare col proprio personale affinché l'impianto venisse riconsegnato pulito.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X